Menu

Pungitopo

pungitopo
PUNGITOPO
Ruscus aculeatus L.

NOME ITALIANO: Pungitopo
NOME SARDO: Brusciu, Frusciu, Mela'e vrusciu, Piscialettu, Spina sorighina, Vrusciu, Sorighina, Spinatopis.

PORTAMENTO: Pianta suffrutticosa, sempreverde spinosa dai fusti alti 0.4-1.2 mt., di colore verde scuro, i rami principali dritti e con fessure longitudinali, i secondari a forma di lamina simili a foglie e detti
CORTECCIA:
GEMME:
FOGLIE: Ridotte a squame avvolgono la parte basale del fusto , di colore bianco o rossiccio sono assenti nella parte aerea della pianta.
FIORI: Portati al centro della pagina inferiore della pseudofoglia (cladodo), sono unisessuali sulla stessa pianta. Fioriscono tra l'inverno e la primavera in funzione del clima più o meno caldo.
FRUTTI: Bacche sferiche o leggermente schiacciate ai poli, di colore rosso a maturità, con uno o due semi per frutto. Maturano nell'inverno successivo.
VARIE:
Pianta moderatamente eliofila, vegeta dalle zone litoranee fino ad oltre i 1000 mt. s.l.m., predilige le zone calde e soleggiate, ma si adatta molto bene nelle leccete dove va a costituire lo strato arbustivo.

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top