Menu

Ferula

ferula
FERULA
Ferula communis (L.) subsp. communis

NOME ITALIANO: Ferula
NOME SARDO: Ferula, Ferrulu, Ferula cabaddina, Feurra, Faurra, Cagna fenu

PORTAMENTO: Pianta erbacea perenne con fusto alto fino a 3 metri.
CORTECCIA:
GEMME:
FOGLIE: Composte da numerosissimi segmenti lineari, le superiori sono provviste di guaina membranosa, quelle inferiori sono picciuolate.
FIORI: Di colore giallo, riuniti in infiorescenze terminali ad ombrello, fiorisce da marzo a giugno.
FRUTTI: Semi di forma ovale ed appiattita.
VARIE:
Vegeta in prati, pascoli e terreni aridi ed incolti, dalle zone litoranee fino a quelle montane. Ospita come parassita un fungo molto ricercato, il pleurotus ferulae.

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top