Menu
SardegnaNaturaFaunaCervo Sardo

Cervo Sardo

cervosardo

NOME IN SARDO: dzeivu, chervu, chelvu, chervu, cherbu, cerbu, celvu

FAMIGLIA: Cervidi

ORDINE: Artiodattili

DESCRIZIONE:
E' la varietà sardo corsa del cervo rosso europeo, del quale è leggermente più piccolo e più snello. Il maschio ha corna ossee caduche e ramificate, che si rinnovano ogni anno. Il tronco è robusto. Ha la coda grossa e corta e le mammelle sono 4. La pelliccia è formata da peli lunghi e spessi, con colorazione bruna; è caratterizzato da un disco più chiaro nella parte codale. Vive sui monti meridionali della Sardegna in provincia di Cagliari. Si accoppia in settembre ittibre e la gravidanza dura circa 34 settimane.

 

Altre informazioni sul cervo sardo qui

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top