Menu
SardegnaNaturaFaunaCernia bruna

Cernia bruna

Cernia bruna
NOME IN SARDO: cernia
FAMIGLIA: Serranidi
ORDINE:
DESCRIZIONE:
Habitat
Fondali rocciosi ricchi di grotte e anfratti, fino alla profondità di un centinaio di metri.

Caratteristiche
Il corpo è massiccio, può superare un metro di lunghezza. Presenta un capo ben sviluppato con una bocca grande, estroflessibile, con labbra molto evidenti. La pinna dorsale evidenzia raggi spinosi nella parte anteriore, la caudale è ampia e arrotondata. Di colorazione normalmente bruna a macchie biancastre, la livrea può mutare a seconda delle condizioni dell'animale.
Si riproduce d'estate, tendendo a raggrupparsi a 15 -30 metri di profondità; nel corso della crescita, dopo circa 10-12 anni la cernia cambia sesso da femmina a maschio.

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top