Menu

Barracuda

Barracuda
NOME IN SARDO: barracuda m
FAMIGLIA: Sfirenidi
ORDINE:
DESCRIZIONE:
Habitat
Fondali sabbiosi prossimi alla costa, fino a 100 m. di profondità.

Caratteristiche
Il corpo è molto allungato, di colorazione grigio bluastro sul dorso e bianco argenteo sul ventre. Sono caratteristiche le bande trasversali scure sulla parte dorsale dei fianchi. Il muso è lungo e appuntito, con la mascella inferiore più lunga e presenta una bocca robusta armata di denti caniniformi, presenti anche sul palato. Le pinne dorsali sono 2, molto distanziate tra loro e la caudale è nettamente incisa e appuntita. Il barracuda viene normalmente associato a mari tropicali, ma è in realtà abbastanza frequente nel Mediterraneo. Si ciba di pesci, calamari e crostacei.

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top