Menu
SardegnaCucinaRicette sarde

Ricette di Sardegna

Tante ricette tipiche della cucina di Sardegna ordinate per antipasti, primi, secondi e dolci per stupire i vostri amici!

Un secondo..

Su Cuniliu Antigu

(origine metà 800 circa)

di Amalia Argiolas - Perdaxius

Difficoltà: media

Tempo: 1 h circa

INGREDIENTI:

  • 1 coniglio di circa 1000/1200 grammi
  • 100 grammi circa di “orieddu” (frutto olivastro di montagna)
  • 30 grammi circa di bacche di lentischio (arostincu)
  • 5/6 foglie di salvia
  • 5 cucchiai di puro olio extravergine d’oliva (di frantoio)
  • 1 cucchiaio di aceto di buon vino
  • 1 bicchiere d’acqua
  • sale


PREPARAZIONE:
mettere in un tegame (è preferibile di terracotta), il coniglio, l’olio, le bacche di lentischio, le olive selvatiche (orieddu) e la salvia, fare un leggero soffritto e poi aggiungere il prezzemolo, l’aceto ed il sale, fari soffrigere per alcuni minuti e dopo aggiungere dell’acqua, far cuocere a fuoco lento fino all’assorbimento dell’acqua ed avere un prodotto di media concentrazione e di colore scuro. Servire tiepido o freddo, sezionando il coniglio senza spezzare le ossa, ma semplicemente, staccando nelle giunzioni.

Un dolce..

Gattò

Foto Agresti - GentediSardegna.it

Difficoltà: difficile

Tempo: 45 minuti

INGREDIENTI:

  • 500 gr di mandorle
  • 500 gr di zucchero
  • 2 limoni
  • olio
  • confettini per guarnire


PREPARAZIONE:
Pelare le mandorle, mettendole per 5 minuti in acqua bollente, tagliarle a fettine sottili, cuocerle a calore moderato in forno, lasciarle dorare e farle raffreddare. Far sciogliere sul fuoco lo zucchero con il succo di un limone, aggiungere le mandorle e mescolare, lasciare sul fuoco e far amalgamare il tutto. Versare il composto su un piano di marmo cosparso d'olio. Lasciar raffreddare, tagliare a pezzi e servire.

Go to top