Menu

Comune di Sadali

Sadali Prefisso: 0782
Cap: 08030
Abitanti: 928
Altitudine: 765 m slm
» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Uffici Postali
» Meteo Sadali

Sadali

Borgo di origine medievale al margine dell'altipiano calcareo detto Taccu di Sadali. Molto interessante il suo centro storico ancora intatto che si estende pittorescamente sul fondo di una ripida valle attorno all'antica Parrocchiale di San Valentino. In mezzo all'abitato sgorga una rumorosa cascata le cui acque scompaiono ai piedi del paese nel baratro sotterraneo detto Sa Bucca Manna. Circa 750 metri sul livello del mare di altitudine, 1350 circa sono gli abitanti. Innumerevoli sorgenti, cascate, corsi d'acqua, boschi verdissimi, sterminati e ricchi di mille profumi di macchia. Boschi: di lecci, querce, pini e alberi da sughero. Arricchiti da una vegetazione rarissima sono la meta ideale per un escursione naturalistica. Fiore all'occhiello di Sadali sono le grotte (ne sono state censite oltre 40). In particolare, è molto conosciuta la grotta de Is Janas (Le Fate). Sadali è nota soprattutto per il suo centro storico punteggiato di verde, costruito attorno a numerose sorgenti d'acqua. Mulini ad acqua, fenomeni di tipo carsico, cascate e numerose fontane offrono bellissime visioni al turista.

Da vedere:
Le grotte "Is Janas" Nel centro storico troviamo la chiesa parrocchiale di San Valentino Martire, ricostruita nel Trecento, ma con origini più antiche risalenti al periodo tardo-bizantino. Nel XVI secolo fu ristrutturata la facciata, di questo periodo sono infatti il rosone e il bel portale.

Menu

Menu
Go to top