Menu
SardegnaArticoliTurismo e vacanzeNautica in Sardegna: 31 porti turistici con 17mila posti barca

Nautica in Sardegna: 31 porti turistici con 17mila posti barca

marina-villasimius

Vi abbiamo parlato pochi giorni fa degli oltre 100 nuovi posti barca che verranno presto inaugurati a Golfo Aranci e che si aggiungeranno ai 17 mila già presenti suddivisi tra i 31 porti turistici dislocati lungo tutta la costa della Sardegna. Di questi 17 mila posti barca, 334 sono dedicati ai natanti di oltre 24 metri, il 10% dell'offerta italiana.

Sono le statistiche sul diportismo sardo che il presidente di Confindustria, Alberto Scanu, ha divulgato nel corso di un'intervista al numero di marzo 2017 della rivista Tendenze Nautiche, ponendo l'accento sul grande potenziale di cui dispone la Sardegna tra mare, cultura, ambiente e natura, e invitando a programmare uno sviluppo dell'Isola che punti su nautica e turismo:

Per l'economia nel suo complesso ogni euro speso nella nautica da diporto ne attiva quattro nell'economia generale. E ogni occupato attivato ne crea altri sei.

Come ad esempio il caso della rete di Latitudine Arbatax, patto tra aziende del mare per lo sviluppo della nautica in Ogliastra, che così viene raccontata sa Scanu;

Una realtà produttiva con un fatturato annuo di 7,5 milioni di euro e 109 addetti diretti. Un esempio virtuoso di imprenditori che hanno scelto la strada della collaborazione.

Noi vi invitiamo a consultere la rete dei porti turistici della Sardegna qui su Paradisola.

Tendenze Nautiche è una testata online registrata presso il Tribunale di Tempio Pausania che pubblica sia in italiano che in inglese e alla quale collaborano giornalisti, gastronomi, docenti universitari, divulgatori, imprenditori e cittadini interessati a trasmettere la passione per la navigazione in tutti i suoi aspetti, inclusi quelli di marketing e/o turistici così importanti per la nostra isola. Da segnalare la newsletter con 150.000 lettori mensili, oltre 30.000 iscritti sul canale twitter e oltre 2 milioni di visitatori dal momento della sua fondazione


        
Go to top