Menu
SardegnaArticoliMusica, Arte e Cultura

        

Musica, Arte e Cultura

Monte Prama, trovato un altro pugilatore, è diverso da tutti gli altri!

gigante monte prama

Il sito di Mont'e Prama continua ad essere una miniera preziosa, non d'oro, ma di giganti. I giganti di Monte Prama appunto. L'ultimo riportato alla luce nella giornata di ieri dagli archeologi della Soprintendenza ai Beni archeologici per le province di Cagliari e di Oristano e delle Università di Sassari e di Cagliari è diverso poi da tutti gli altri trovati finora e che potete visitare nelle esposizioni di Cagliari e Cabras.

La sua unicità sta prima di tutto nel fatto di essere quasi intero (mentre i giganti ritrovati finora erano molto più danneggiati e per questo il loro restauro ha vinto il Premio "Patrimonio culturale Ue"), gli unici pezzi mancanti sono infatti la testa e i piedi, anche se gli archeologi al lavoro sperano ancora di trovare il capo della statua continuando a scavare nei dintorni. Quanto ai piedi potrebbero essere quelli ritrovati poche settimane fa con tanto di basamento incluso.

Ma non solo, si tratta di un pugilatore con la particolarità di avere il pugno col guantone sul petto e lo scudo sul fianco, mentre gli altri ritrovati finora li avevano in alto sul capo (vedi foto sopra). La cosa più interessante è quanto assomigli al piccolo bronzetto nuragico ritrovato in una tomba etrusca di Vulci e databile con certezza al nono secolo avanti Cristo.

E' questo il risultato più importante da quando i lavori di scavo sono ripresi circa 5 mesi fa e adesso il nuovo pugilatore potrebbe essere subito esposto nella sala del museo civico di Cabras. La Soprintendenza ai Beni archeologici per le province di Cagliari e di Oristano - riporta infatti L'Unione Sarda - ha già esaminato e valutato positivamente il progetto presentato dal Comune di Cabras. Manca solo la firma ma non dovrebbero esserci problemi!

Come potete intuire la foto è di repertorio e rappresenta uno dei giganti attualmente esposti a Cagliari.

Dott. Pietro: si gira da oggi la fiction nel sud Sardegna con Gianni Morandi!

gianni morandi a cagliari

Ve ne avevamo già parlato, una fiction in 6 puntate, intitolata "Dott. Pietro" e che andrà in onda a marzo/aprile 2017 su Canale 5, verrà girata in Sardegna tra Carloforte, Sant'Antioco, Portoscuso, Calasetta, Carbonia e a Cagliari. Protagonista assoluto Gianni Morandi - insieme a Chiara Baschetti e Michele Rosiello per la regia di Umberto Carteni - , sbarcato in Sardegna stamane per presentare il nuovo progetto, al quale la Regione Sardegna partecipa con un finaziamento di 500 mila euro (per mezzo della Fondazione Sardegna Film Commission). Una fiction che darà grande visibilità alla nostra isola in occasione della prossima Pasqua, ma non solo, il 50 per cento degli operatori impegnati nell’iniziativa saranno infatti  sardi.

Il Gianni nazionale, uno dei personaggi più amati da grandi e piccini, ha goduto di una nuova fiammata di popolarità da quando ha deciso di gestire in prima persona la propria pagina Facebook, imperdibile i suoi scambi di opinione con i fan ma soprattutto con i provocatori. Solo non chedete al buon Gianni di fare più la spesa alla domenica! Intanto aspettiamo i primi selfie dalla Sardegna!

Leggi tutto: Dott. Pietro: si gira da oggi la fiction nel sud Sardegna con Gianni Morandi!

Cagliari | Signal Festival 2016

cagliari signal festival

Ritorna per l'undicesima volta il Signal Festival, dal 21 al 24 settembre 2016 nei locali della Sala La Fucina La Vetreria a Pirri!

Leggi tutto: Cagliari | Signal Festival 2016

Il 23, 24 e 25 settembre WEEKEND CON GRAZIA

weekend con grazia

Il 23, 24 e 25 settembre WEEKEND CON GRAZIA, itinerari a premi nei Musei del Distretto Culturale del Nuorese. Un ricco programma di iniziative per ricordare e promuovere la scrittrice nuorese, prima ed unica donna italiana ad essere insignita del Nobel per la Letteratura.

Leggi tutto: Il 23, 24 e 25 settembre WEEKEND CON GRAZIA

Nuoro | Il 20 settembre aprirà al pubblico l’Archivio storico comunale intitolato a Salvatore Satta

LibroDeResoluciones salvatore satta

Libro de risoluciones de los senores consejeros
de esta villa de Nuoro del ano 1772

Il 20 settembre 2016, alle ore 11.00, aprirà al pubblico l’Archivio storico comunale intitolato a Salvatore Satta.

L’archivio storico del Comune di Nuoro offre fonti documentarie utili a restituire un interessante spaccato della storia della Città a partire dal 1772 e fino al 1974.

Leggi tutto: Nuoro | Il 20 settembre aprirà al pubblico l’Archivio storico comunale intitolato a Salvatore Satta

Go to top