Menu
SardegnaArticoliMusica, Arte e CulturaFavole Gramsci pubblicate in Catalano!

Favole Gramsci pubblicate in Catalano!

antonio-gramsci

Proprio nel momento in cui la Catalogna è scossa da una grave crisi istituzionale che la vede contrapposta al governo nazionale e che potrebbe portare all'indipendenza della prima dal secondo, vengono tradotte in catalano e spagnolo, pubblicate e messe in vendita in tutta le Spagna per Natale, le favole che Antonio Gramsci scrisse ai figli dal confino. Un modo anche questo per promuovere il dialogo tra lingue e popoli.

E' la Icaria Editorial di Barcellona, con le aziende sarde Abbà e Thorn & Sun Communication,a promuovere la pubblicazione dei racconti dedicati dall'intellettuale sardo, all'interno delle "Lettere dal Carcere", a Delio e Giuliano, che vivevano in Russia con la moglie Julca.

Spagnolo, Catalano e... Sardo:

Il titolo del libro è "L'albero del riccio e altre favole per la buonanotte" ed è stato tradotto dall'italiano non solo in spagnolo e catalano, ma anche in sardo. L'opera, divisa in quattro eleganti volumetti illustrati, oltre che nel mercato sardo e italiano, sarà distribuita in Catalogna, Spagna e America Latina, dove la figura di Gramsci è assai conosciuta, essendo il filosofo politico più studiato.

Così spiega l'iniziativa l'editore Giovanni Manca:

Si tratta della prima volta che un'azienda sarda produce e distribuisce localmente e internazionalmente un titolo contemporaneamente in 4 edizioni e 4 lingue, ed è uno dei frutti della spedizione sarda in Catalogna di questa primavera con la "Nave dei Libri", segno che investire in questo tipo di intraprese culturali ha ricadute positive.

Traduttore per il sardo Giuseppe Corongiu, già direttore del servizio linguistico regionale e animatore del CSU. Le illustrazioni sono di Claudio Stassi, uno dei più quotati disegnatori della Bonelli, per cui ha realizzato diverse serie di Dylan Dog. Il libro sarà nelle librerie dei due continenti, comprese quelle sarde, prima di Natale.

Foto credit: Eugenio_Hansen

Go to top