Menu
SardegnaArticoliBuone NotizieMacomer-Nuoro: da lunedì i nuovi treni!

Macomer-Nuoro: da lunedì i nuovi treni!

nuovi treni macomer nuoro

Giornata da ricordare quella di lunedì prossimo per le ferrovie della Sardegna e soprattutto per le tratte interne, sulla tratta Macomer-Nuoro gestita dall'Arst infatti, escono infatti di scena le vecchie "littorine" vecchie di 60 anni per fare spazio ai nuovi e confortevoli treni Stadler, appena acquistati dalla Regione. Si tratta infatti di convogli moderni simili ai sei già operativi  sulle linee Sassari-Alghero e Sassari-Sorso e per i quali la la Regione Sardegna ha stanziato 43 milioni di euro in totale.

Le automotrici con motore diesel-elettrico e due carrozze per un totale di 100 posti a sedere, possono viaggiare a 120km/h  - anche se per legge la velocità massima per il trasporto pubblico locale non puà oltrepassare i 70 km/h - e permettono un notevole innalzamento degli standard qualitativi e del confort: ampi spazi a pianale ribassato con pedana estraibile che consentono l’accesso agevolato ai viaggiatori con mobilità ridotta, possibilità di trasporto per le biciclette e e per le carrozzine e passeggini, due porte di ingresso per lato, compartimenti climatizzati oltre a sospensioni pneumatiche e emissioni inquinanti ridotte.

Di stamane la corsa inaugurale con a bordo il presidente della Regione, Francesco Pigliaru, l'assessore dei Trasporti, Carlo Careddu, i sindaci di Macomer e Nuoro, Antonio Onorato Succu e Andrea Soddu, l'amministratore unico di Arst, Chicco Porcu, e il direttore Carlo Poledrini.

Go to top